Skip to content

Servizio Prevenzione e Protezione

Il Servizio provvede

in conformità a quanto previsto dal D.Lgs 81/08
  • all’individuazione dei fattori di rischio, alla valutazione dei rischi e all’individuazione delle misure per la sicurezza e la salubrità degli ambienti di lavoro, nel rispetto della normativa vigente;
  • ad elaborare le misure preventive e protettive e i sistemi di controllo di tali misure;
  • ad elaborare le procedure di sicurezza per le varie attività aziendali;
  • a proporre i programmi di informazione e formazione dei lavoratori;
  • a partecipare alle consultazioni in materia di tutela della salute e sicurezza sul lavoro;
  • a fornire ai lavoratori le informazioni sui rischi legati all’attività lavorativa svolto, sulle procedure di primo soccorso, lotta antincendio ed evacuazione dei luoghi di lavoro.

Personale

Responsabile
Michele Sacchetti
Tel.: 080 5442333

Vito Dipinto
Tel.: 080 5442333

Medico competente

Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza
Stefano Nicotri
Tel.: 080 5443123

Numeri telefonici di emergenza

Numero d'emergenza - Addetti al primo soccorso


Numero d'emergenza - Addetti all’antincendio


Nella segnalazione dell'emergenza specificare sempre

  • CHI siete,
  • l’esatto luogo DOVE vi trovate,
  • la NATURA dell’incidente

Addetti all'Emergenza

L’INFN ha provveduto alla designazione dei lavoratori incaricati dell’attuazione delle misure di prevenzione incendi e lotta antincendio, di evacuazione dei lavoratori in caso di pericolo grave e immediato, di salvataggio, di pronto soccorso e, comunque, di gestione dell’emergenza. In attuazione di quanto previsto nel Piano di Emergenza, redatto in collaborazione con il Dipartimento di Fisica, i lavoratori sono organizzati in Squadre.

Servizio Prevenzione e Protezione

Normativa Vigente

Il primo riferimento in Italia per quanto riguarda la normativa sulla sicurezza sul lavoro è il Decreto legislativo 81 08, meglio noto come Dlgs 81/08, a volte semplicemente detto “Decreto 81” e per tutti gli addetti ai lavori spesso semplicemente il “Testo unico sulla sicurezza”.

È la raccolta ordinata e compiuta di articoli, commi, allegati, nella quale il legislatore indica ad aziende, datori di lavoro e lavoratori quanto è essenziale e obbligatorio fare in riferimento alla prevenzione, alla tutela della salute fisica e mentale, in ogni ambiente di lavoro.